Il pesce è un alimento fondamentale nella nostra alimentazione, oltre al gusto che ci regala sono i suoi elementi che ci regolano la nostra salute.
?Molti però non lo amano perché molti piatti proposti a base di pesce contengono delle lische che per alcuni sono una vera propria minaccia alla propria incolumità , infatti la paura che queste rimangano incastrate in gola è tale da portare alla rinuncia.
?Certo hanno sicuramente ragione ingoiare una spina non è affatto gradevole, può essere doloroso e pericoloso ma ECCO alcuni consigli per eliminarla subito, un modo da dedicarci al nostro piatto di pesce senza timori:
?Acqua e aceto
Una miscela di acqua e aceto può sembrare disgustosa per il consumo ma, vi assicuriamo, che sarà benefica. Le nostre nonne, infatti, la utilizzavano per liberarsi delle spine di pesce e funzionerà perfettamente anche nei nostri tempi moderni.
?Mollica di pane
Per il pane il segreto è la consistenza. Masticatene un pezzo e ingoiatela: in questo modo probabilmente anche la lisca andrà giù con il boccone. Un altro consiglio è quello di inumidirla con del latte prima di masticarla.
?Tentate con la tosse
Il rimedio più semplice, a volte, può essere anche quello più funzionale. Dei colpi di tosse vigorosi, immediatamente dopo aver ingoiato la spina possono aiutarvi ad espellerla.
?Banana
La consistenza della banana è ciò che c’è di meglio per risolvere il vostro problema. Ingoiare un pezzetto di banana dopo averlo masticato a sufficienza aiuta a tirar via la spina erroneamente ingoiata.
Clicca per taggare i prodotti
0
Persone raggiunte
0
Interazioni
–
Punteggio di distribuzione
Metti in evidenza il post
Mi piace

Commenta
Condividi

Hits: 73